La Crescita Professionale Riguarda anche l’Essere, Non Solo il Fare

Se cerchi lavoro esistono molti “aiuti esterni” che possono agevolare la tua crescita professionale: agenzie del lavoro, un head hunter, gli strumenti on line (Monster, LinkedIn). Ma il Regista, il Primo Responsabile che deve farsi carico dello sforzo, sei tu!

Ultimo aggiornamento articolo: 11 Ottobre 2017

La vera questione, infatti, riguarda i cambiamenti personali che attraversi interiormente durante questo processo di ricerca e dei quali si può occupare il career counseling.

L’obiettivo (trovare lavoro e conseguire una crescita professionale) è solo l’ultima parte di un processo che è composto da 3 fasi: ESSERE – FARE (cercare il lavoro) – AVERE (un lavoro).

Spesso ci contattano clienti che non hanno mai riflettuto con attenzione sul piano professionale che vogliono realizzare nei prossimi 5 anni. A domanda: “Qual’è il tuo personal statement rispetto alla tua crescita professionale” restano a bocca aperta. Magari hanno passato diverse ore a pensare al miglior smartphone acquistare, ma non abbastanza al loro futuro professionale.

Prova ora, mentre leggi questo articolo, a dedicare 1 minuto per riflettere su te stesso rispetto alla crescita professionale che desideri e alla passione che ti muove.

Cosa ti eri proposto di fare quando hai iniziato a cercare lavoro? Ora sei più preoccupato per la tua sopravvivenza che di mantenere vivo il tuo sogno iniziale? Oppure, afferrare la crescita professionale che ricerchi è ancora al centro della tua attenzione? Ricorda che la passione costruisce imperi, la paura no.

Sii vigile rispetto ai tuoi pensieri, al tuo dialogo interiore: cosa racconta? Si basa prevalentemente sulle emozioni o sulla logica? Se seguirai maggiormente la logica avrai più probabilità di fare le scelte giuste.

Se tu per primo ti ripeti parole come “Non riuscirò mai”, “Gioca sul sicuro e accontentati”, queste parole che scegli remeranno contro di te anche nella realtà. Sii il primo ad incoraggiare te stesso creando altre parole: “Vai avanti”, “Pensa con chiarezza”, “Ho tutte le carte in regola”.

Molti siti ti possono aiutare nella ricerca di lavoro. L’obiettivo di curriculuminglese.com, invece, riguarda la tua crescita professionale a tutto tondo, partendo dal tuo modo di pensare (essere), in modo che potrai compiere le azioni (fare) che ti consentiranno di trovare ciò che cerchi (avere).

Insieme a noi potrai riflettere sul tuo progetto lavorativo attraverso il Career Counseling e, subito dopo, affinare al meglio gli strumenti che usi nel mercato del lavoro, come il Curriculum (che puoi ottimizzare insieme a noi cosi come avviare la traduzione del CV in inglese), e la lettera di presentazione.

E ricorda: potrai mollare la ricerca del lavoro migliore per te in qualsiasi momento, ma perché farlo proprio adesso? La crescita professionale che desideri merita tutta la tenacia che hai.

Puoi avere un utile supporto anche da professionisti che operano sul territorio, come il coach a bologna del servizio bolognacounseling.it.

Un sito dove puoi trova altri spunti sulla crescita professionale è crescita-personale.it

Related Posts

Leave a Comment

Prodotti
Come tradurre il CV in inglese per trovare lavoro all’esterocercare un lavoro